Per richieste varie alla sottoscritta: non faccio scambio link e banner, vorrei che le richieste di "amicizia" e di "contatti" fossero accompagnate da presentazioni - grazie!



giovedì 16 marzo 2017

Cartoomics 2017 e segnalazioni

Segnalazione urgente: il mio webinar su Clip Studio Paint ha uno slittamento e inizierà ad aprile, credo nella seconda settimana (ne darò notizia a data scelta). C'è ancora tempo quindi per le iscrizioni, tutte le info sul sito dell'Associazione Autori di Immagini. Ricordo che le lezioni sono settimanali, due ore ciascuno, serali: basta avere una buona connessione internet.

Sono stata a Cartoomics il pomeriggio di sabato 4 marzo e il giorno seguente, allo stand ComicOut. Proprio di fronte avevo lo stand della Sergio Bonelli Editore, così non ho dovuto fare molta strada per salutare amici e colleghi (e nonostante ciò ho anche mancato l'incontro con un paio di amici!).
Questa volta non ho dovuto fare molte dediche sul mio libro, a dire la verità, però ho conosciuto disegnatori e lettori, e poi ho stretto la mano a un disegnatore che ammiro molto, Gigi Cavenago, che non avevo mai incontrato (mi domandavo chi fosse quel ragazzo minuto e gentile che parlava con Laura Scarpa); mi ha fatto un po' impressione sapere che lui conosceva il mio lavoro su Legs Weaver, che ricordava con piacere come lettura giovanile!
Non ho avuto molto tempo per andare in giro, ad esempio nella parte dedicata alle autoproduzioni, ma ci pensa a parlarne un po' Lo spazio Bianco in questo articolo.

Segnalo una mia intervista rilasciata al sito Riding High, dove potete trovare articoli vari su arti visive, libri, musica ecc.: Patrizia Mandanici – Quando la realta’ incontra la fantasia.

Bianca Bagnarelli è una bravissima fumettista e illustratrice, da poco c'è la possibilità di finanziarla su Patreon direttamente avendone in cambio bozzetti, anteprime, o fumetti (dipende dalla cifra che si sceglie - molto basse comunque).

Giulio De Vita è un altro bravissimo disegnatore che questa volta si segnala per una sua invenzione, l'iLapis, una soluzione per disegnare con matite normali su tablet - qui Cristiano Corsani lo intervista.
Qui invece il crowdfunding su Kichstarter per finanziare il progetto.

Un sacco di strada per arrivare al padiglione dalla fermata della Metro

A destra un personaggio misterioso

A sinistra Gigi Cavenago con Laura Scarpa

Passaggio cosplayers


Sio e Laura Scarpa

Aldo Di Gennaro

2 commenti:

  1. Non sei riuscita ad evitare, nemmeno qui davanti ad una sequenza di foto, di impostare un fumettino. Brava. Io lo faccio usando Yellow Kid come mio alter ego, Paperino Paperotto in loco di Crepascolino e Betty Boop al posto di Crepascola.

    Ecco la mia idea di storia : attraverso un portale dimensionale precipitano nella nostra realtà , durante una convention di art therapy per pizzaioli usciti di senno dopo pesantissimi turni estivi, una posse di personaggi fantasy il cui capo , Metro Cavo, ha un look vagamente giappo con una cipollotta di capelli raccolti sulla zucca. I guerrieri del crepuscolo se ne vanno a zonzo tutti contenti e scambiano i manuali curativi per testi militari con gli schemi di antichi fortilizi da violare che cominciano a trafiggere di appunti con le penne prese dalle ali di uno di loro che è un angiolo decaduto. Il signore della quattro stagioni Gennaro di Aldo bofonchia , lo sguardo a sud, ricordando giorni + sereni in cui i giovini avevano rispetto delle tempie brizzolate...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi scuso per il commento che ho tolto dalla moderazione solo adesso - mi sembrava di averlo fatto quando l'avevo letto, accidenti!

      Elimina